Siria, media Mosca: Liberati italiano e due russi rapiti a dicembre

Mosca (Russia), 4 feb. (LaPresse) - L'ingegnere italiano Mario Belluomo è stato liberato in Siria assieme ai due ostaggi russi con cui era stato sequestrato a dicembre. Lo riporta l'emittente russa Rt, citando il ministero degli Esteri di Mosca. Secondo quanto riferito dalla testata, il ministero fa sapere che i tre sono in buone condizioni e sono stati trasferiti all'ambasciata russa a Damasco. La Farnesina chiede riserbo e prudenza, precisando che l'unità di crisi segue la vicenda ed è in costante contatto con i familiari dell'uomo, mentre anche il ministro Giulio Terzi è costantemente aggiornato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata