Siria, leader Jabhat al-Nusra giura fedeltà ad al-Qaeda e al-Zawahri

Beirut (Libano), 10 apr. (LaPresse/AP) - Il leader del gruppo jihadista siriano Jabhat al-Nusra, Abu Mohammad al-Golani, ha giurato fedeltà ad al-Qaida e Ayman al-Zawahri in un messaggio audio pubblicato su siti usati da militanti. In merito all'annuncio della fusione con lo Stato islamico dell'Iraq, fatto ieri dal leader dell'organizzazione irachena, Abu Bakr al-Baghdadi, al-Golani ha detto di non essere stato consultato. Pur non negando l'unione tra le due fazioni, ha detto solo che la leadership del Fronte Nusra "non era a conoscenza di questo annuncio e lo ha sentito dai media. Se il messaggio è vero, non siamo stati consultati". L'annuncio, ha aggiunto al-Golani, è stato prematuro e Jabhat al-Nusra continuerà a usare il proprio nome. "Il vessillo del fronte - ha dichiarato - rimarrà uguale anche se siamo orgogliosi della bandiera dello Stato islamico dell'Iraq e di coloro che l'hanno portata e hanno sacrificato il proprio sangue". Al-Golani ha ammesso che membri del suo gruppo ricevono assistenza e vengono addestrati da militanti di al-Qaeda in Iraq.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata