Siria, Isis prende controllo ospedale a Deir al-Zor: 26 morti
Lo ha reso noto oggi l'Osservatorio siriano per i diritti umani

Beirut (Libano), 14 mag. (LaPresse/EFE) - Lo Stato islamico ha preso il controllo dell'ospedale Al Assad nella città di Deir al-Zor, nel nord-est della Siria, dopo violenti scontri con le forze del regime che hanno causato la morte di 26 persone. Lo ha reso noto oggi l'Osservatorio siriano per i diritti umano, spiegando che al momento non è noto il destino del personale medico, sequestrato dai jihadisti dopo aver preso il controllo dell'ospedale.

Sostenitori dello Stato islamico sono riusciti a infiltrati nella zona dove si trova il centro sanitario, nel sud della città sotto il controllo dei soldati del regime che ora hanno circondato l'edificio. Questo attacco ha scatenato scontri con le truppe fedeli al governo di Damasco nella zona, vicino al quartier generale della Brigata 137 dell'esercito nel villaggio di al Baguiliya, a nord di Deir al Zur, in cui sono morti 20 soldati del regime e sei jihadisti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata