Siria, in migliaia a funerali di vittime attentati di ieri a Damasco

Damasco (Siria), 24 dic. (LaPresse/AP) - Migliaia di persone a Damasco stanno partecipando ai funerali di 44 persone uccise ieri in due attacchi suicidi nella capitale. Le bare sono state portate avvolte in bandiere siriane nella moschea Omayyad nel centro della città. Molti dei partecipanti urlano slogan di sostegno al presidente Bashar Assad. Il governo ha accusato i terroristi di al-Qaeda degli attentati di ieri, in cui kamikaze hanno fatto esplodere autobombe contro edifici delle agenzie di intelligence. L'opposizione ha però messo in dubbio la responsabilità degli attacchi, sostenendo che potrebbe essere il regime stesso ad averli orchestrati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata