Siria, in Libano scontri tra sunniti e alawiti a Tripoli: un morto

Beirut (Libano), 3 giu. (LaPresse/AP) - Una persona è morta e almeno 14 sono rimaste ferite negli scontri scoppiati nella notte tra sunniti e alawiti nella città di Tripoli, nel nord del Libano. Lo ha riferito l'agenzia di stampa ufficiale libanese National News Agency. Stamattina gli scontri a fuoco si sono placati, ma i cecchini hanno continuato a sparare nei quartieri maggiormente interessati dalle violenze tra i sostenitori e gli oppositori del regime del presidente siriano Bashar Assad. Stamattina, riferisce l'agenzia, hanno riaperto le scuole, università e aziende e l'esercito sta pattugliando le strade della città.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata