Siria, Hrw: In raid scorsa settimana su Aleppo 140 morti, 70 bambini

Beirut (Libano), 26 feb. (LaPresse/AP) - Sono almeno 140 le persone uccise dai missili lanciati dall'esercito siriano nell'ultima settimana sulla città di Aleppo. Tra loro ci sono almeno 70 bambini. È il bilancio fornito da Human Rights Watch, che parla di una "escalation di attacchi abusivi contro la popolazione civile siriana". Un ricercatore del gruppo, che ha potuto visitare i siti colpiti, spiega che i missili sparati sono stati almeno quattro e che gli edifici danneggiati sono almeno venti. Nell'area, una zona residenziale controllata dai ribelli, non sembrano esserci obiettivi militari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata