Siria, Hollande: Assad non può essere alleato nella lotta al terrorismo

Parigi (Francia), 28 ago. (LaPresse/AP) - "Bashar Assad non può essere un alleato nella lotta contro il terrorismo". Lo ha detto il presidente francese, François Hollande, parlando davanti a una platea di ambasciatori stranieri. "Questo sarebbe l'obiettivo dei jihadisti, non si può scegliere fra due barbarie perché si alimentano a vicenda", ha aggiunto Hollande.

L'inquilino dell'Eliseo ha annunciato inoltre che la Francia intende indire una conferenza internazionale per affrontare il tema della minaccia posta dallo Stato islamico e ha affermato a questo proposito che contro il terrorismo serve un'alleanza ampia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata