Siria, Hague: Non escludiamo fornitura armi ai ribelli

Londra (Regno Unito), 3 mar. (LaPresse) - Il Regno Unito "non esclude" per il futuro di armare i ribelli siriani, se non potrà essere raggiunta una soluzione diplomatica alla crisi della regione. Lo ha detto, in un'intervista alla Bbc, il segretario agli Esteri britannico William Hague. Si deve fare qualcosa "per salvare delle vite", ha aggiunto Hague, che poi ha criticato l'intervista rilasciata da Bashar Assad al Sunday Times. "Penso - ha detto - che risulterà come una delle interviste più deludenti che un leader nazionale ha rilasciato nell'epoca moderna". Intanto, il Foreign Office fa sapere che il segretario annuncerà in settimana i dettagli per gli aiuti ai ribelli siriani. Il Regno Unito, spiega, "fornirà ulteriore sostegno non letale per aiutare a salvare delle vite".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata