Siria, Hague: Discuteremo con partner Ue di eliminazione embargo armi

Londra (Regno Unito), 16 nov. (LaPresse/AP) - "Londra discuterà con i partner europei del futuro dell'embargo sulle armi (nei confronti della Siria, ndr). Per il momento non abbiamo deciso di cambiare nulla". Lo ha detto il segretario agli Esteri britannico, William Hague, in un'intervista alla Bbc Radio. Il governo del Regno Unito, ha spiegato Hague, ha tenuto colloqui sulla possibilità di eliminazione dell'embargo sulle armi in modo da poter fornire armi ai ribelli che lottano contro il regime di Damasco. È probabile che ministri degli Esteri dell'Ue discuteranno della questione durante un meeting in programma lunedì. Hague incontrerà oggi Mouaz al-Khatib, il leader della Coalizione nazionale siriana per le forze rivoluzionarie e di opposizione e altri attivisti siriani. È probabile, ha detto il segretario, che il Regno Unito riconoscerà a breve formalmente la Coalizione nazionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata