Siria, Gentiloni: Assad salvezza del Paese? Abbaglio colossale

Roma, 6 ott. (LaPresse) - "Vogliamo pensare che Assad sia la salvezza della Siria? Secondo me prendiamo un abbaglio colossale. Se l'intervento è solo di puntellamento all'azione di Assad, di un dittatore, non serve a nulla. Come non serve a nulla una trentina di raid sulla zona come sta invece facendo qualcuno". Così il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni nelle commissioni riunite di Camera e Senato a palazzo Madama sull'impegno dell'Italia nelle missioni internazionali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata