Siria, forze regime impegnate in caccia a oppositori a Damasco:arresti

Beirut (Libano), 22 ott. (LaPresse/AP) - Circa 5mila soldati siriani sono stati dispiegati nei quartieri periferici della capitale Damasco per cercare oppositori del regime di Bashar Assad e hanno arrestato decine di persone. Lo riferiscono gli attivisti dell'Osservatorio siriano per i diritti umani. I quartieri interessati sono quelli di Zamalka, Hammouriyeh, Irbin e Saqba, dove gli agenti hanno compiuto raid casa per casa e i poliziotti hanno istitito check point.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata