Siria, esplosione in centro Damasco: 10 morti e almeno 17 feriti

Amman (Giordania), 21 ott. (LaPresse/AP) - Dieci persone sono morte e 17 sono state ferite a causa di una violenta esplosione nel centro di Damasco, nel giorno in cui l'inviato speciale di Onu e Lega araba Lakhdar Brahimi è nella capitale siriana per colloqui con il presidente Bashar Assad. Lo riporta un ufficiale sulla scena dell'esplosione, avvenuta a circa 50 metri dalla stazione di polizia del quartiere di Bab Touma, nella città vecchia della capitale. Anche l'Osservatorio siriano per i diritti umani ha riferito di dieci morti e decine di feriti, senza precisare se si tratti di civili o poliziotti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata