Siria, esercito lancia operazione contro ribelli in sobborghi Damasco

Beirut (Libano), 19 dic. (LaPresse/AP) - L'esercito siriano ha lanciato una vasta operazione contro i ribelli nei sobborghi di Damasco. Lo ha riferito l'agenzia di stampa siriana Sana, affermando che i soldati hanno ucciso "decine di terroristi", il termine usato dal governo per parlare dei combattenti dell'opposizione che vogliono rovesciare il presidente Bashar Assad. Gli scontri, fa sapere Sana, sono in corso nei distretti meridionali di Daraya, Harasta, Duma e Hajar Aswar, quest'ultimo situato nei pressi del campo profughi palestinese di Yarmouk. Queste zone sono state roccaforte dell'opposizione dall'inizio della rivolta antigovernativa a marzo del 2011. Nelle ultime settimane i ribelli hanno fatto progressi significativi nella periferia della capitale, catturando basi militari e scontrandosi nel campo di Yarmouk con militanti del Fronte popolare per la liberazione della Palestina-Comando generale, leale al regime di Assad.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata