Siria, esercito bombarda Saraqeb per 3° giorno, oggi almeno 3 vittime

Beirut (Libano), 20 lug. (LaPresse/AP) - L'esercito siriano sta bombardando per il terzo giorno consecutivo la città di Saraqeb, nella provincia di Idlib, con artiglieria pesante e attacchi aerei. Almeno tre le vittime oggi in un singolo attacco aereo, fra cui due bambini, secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Ma il numero è destinato a crescere, spiegano gli attivisti, perché molte persone sono probabilmente rimaste intrappolate tra le macerie degli edifici crollati a causa dei bombardamenti. Le truppe fedeli al regime del presidente Bashar Assad assediano la città, bersagliandola con razzi, spari di carri armati e raid aerei. Saraqeb, città strategica in mano ai ribelli nel nord della Siria, si trova lungo la strada che collega la maggior città del Paese, Aleppo, con la capitale Damasco, sede del potere di Assad.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata