Siria, due generali aeronautica disertano e fuggono in Turchia

Ankara (Turchia), 28 dic. (LaPresse/AP) - Due generali dell'aeronautica militare siriana hanno disertato, attraversando il confine con la Turchia. Lo rende noto il ministero degli Esteri turco, precisando che i due erano "comandanti regionali della forza aerea siriana" e ora si trovano in un campo in cui vengono trasferiti i militari che disertano fuggendo in Turchia. Le identità dei generali non sono state rese note, né le modalità della loro fuga dalla Siria. Si tratta di un'altra importante defezione di ufficiali dell'esercito fedele al presidente Bashar Assad, che segue quella del comandante della polizia militare siriana, il maggiore generale Abdul-aziz Jassem al-Shallal, fuggito anche lui in Turchia. Al-Shallal è tra gli ufficiali più alti in grado che hanno disertato dai lealisti di Assad.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata