Siria, Damasco nega: Non interferiamo con missione Lega araba

Beirut (Libano), 4 gen. (LaPresse/AP) - Il ministro degli Esteri siriano, Jihad Makdissi, ha negato le accuse degli attivisti, secondo cui il regime del presidente siriano Bashar Assad starebbe ingannando gli osservatori della Lega araba, arrivati nel Paese per monitorare le azioni del governo nello sforzo di mettere fine allo spargimento di sangue. "Non interferiamo con il lavoro della missione", ha detto Makdissi ad Associated Press, aggiungendo che la scorta agli osservatori è necessaria per assicurare la loro sicurezza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata