Siria, Consiglio Onu chiede all'unanimità accesso aiuti umanitari

New York (New York, Usa), 22 feb. (LaPresse/AP) - Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite ha approvato all'unanimità una risoluzione nella quale chiede alla Siria di consentire immediato accesso agli aiuti umanitari in ogni parte del Paese.

Anche Russia e Cina, solidi sostenitori del governo del presidente siriano di Bashar Assad, si sono uniti oggi al resto del Consiglio Onu, mandando a Damasco il messaggio forte che i civili intrappolati nei tre anni di conflitto devono essere aiutati. La risoluzione non minaccia sanzioni, ma esprime l'intenzione del Consiglio di sicurezza di intraprendere "passi ulteriori" se il documento non verrà applicato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata