Siria, combattimenti tra Isis e ribelli nella zona di Marea: 47 persone morte

Beirut (Libano), 5 set. (LaPresse/Reuters) - Almeno 47 combattenti sono morti in Siria negli scontri fra Stato islamico e ribelli siriani nella zona della città di Marea, a 20 chilometri dal confine con la Turchia. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. L'area rientra nella cosiddetta 'safe zone' che la Turchia aveva detto il mese scorso che avrebbe creato nel nord della Siria per tenere a distanza l'Isis. La scorsa settimana il gruppo terroristico ha circondato Marea, prendendo diversi villaggi intorno alla città.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata