Siria, colpi di mortaio vicino ambasciata Russia a Damasco: un morto

Damasco (Siria), 4 giu. (LaPresse/AP) - Quattro colpi di mortaio hanno colpito il quartiere Mazraa di Damasco, vicino all'ambasciata della Russia, provocando la morte di una persona. Lo ha riferito un ufficiale del governo siriano, rimasto anonimo, e alcuni residenti locali. Secondo l'ufficiale, diverse persone sono rimaste ferite nell'attacco. Alcuni abitanti del quartiere hanno fatto sapere che i proiettili da mortaio sono caduti a circa 150 metri dall'edificio che ospita la sede dell'ambasciata russa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata