Siria, Brahimi: Iran si impegni per cessate fuoco per festa Id al-Adha

Beirut (Libano), 15 ott. (LaPresse/AP) - L'inviato speciale delle Nazioni unite in Siria, Lakhdar Brahimi, ha chiesto all'Iran di contribuire a far sì che nel Paese in guerra sia dichiarato un cessate il fuoco, in vista della festa musulmana che inizia fra una settimana, la Id al-Adha o festa del sacrificio. Brahimi ritiene che la guerra civile stia peggiorando e ha espresso l'urgente bisogno di fermare lo spargimento di sangue. Le sue parole giungono alla fine della visita in Iran in cui ha incontrato il presidente Mahmoud Ahmadinejad, tra i principali sostenitori del presidente siriano Bashar Assad. Brahimi sta viaggiando nella regione per colloqui sulla risoluzione della crisi siriana. In precedenza gli appelli per un cessate il fuoco sono stati ignorati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata