Siria, Ban Ki-moon: Estremamente pericolosa escalation con Turchia

Parigi (Francia), 8 ott. (LaPresse/AP) - L'escalation del conflitto lungo il confine tra la Siria e la Turchia è "estremamente pericolosa". Lo ha detto il segretario generale delle Nazioni unite, Ban Ki-moon, evidenziando anche i rischi dell'impatto che la guerra in Siria ha sul Libano. Intervenendo nel corso del Forum mondiale per la democrazia a Strasburgo, Ban si è detto "profondamente turbato" dal continuo flusso di armi destinate a entrambe le parti del conflitto in Siria, aggiungendo che teme che la crisi sia una minaccia per la stabilità dell'intera regione. Ban ha ribadito che la "soluzione politica è l'unico modo per porre fine a questa crisi" e ha annunciato che l'inviato dell'Onu e della Lega araba in Siria, Lakhdar Brahimi, tornerà nella regione questa settimana per portare avanti gli sforzi internazionali volti a realizzare una transizione politica in Siria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata