Siria, Bachelet (Onu): Inorridita da grave crisi umanitaria

Milano, 18 feb. (LaPresse) - Michelle Bachelet, Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, ha espresso "orrore" per le dimensioni della crisi umanitaria nel nord-ovest della Siria, e ha invitato tutte le parti in conflitto siriane, compresi gli attori statali e non statali, a cessare immediatamente le ostilità e a garantire la protezione di tutti i civili. Lo riferiscono le Nazioni Unite in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata