Siria, attivisti: Ribelli conquistano base aerea Mannagh, vittime

Beirut (Libano), 6 ago. (LaPresse/AP) - In Siria ribelli hanno catturato la base aerea di Mannagh, nel nord del Paese, dopo mesi di combattimenti. Lo hanno reso noto attivisti. Secondo l'Aleppo Media Center la base è stata conquistata dai ribelli prima dell'alba. L'osservatorio siriano per i diritti umani fa sapere che la base è caduta quasi 24 ore dopo che i ribelli hanno lanciato un'offensiva a tutto campo. E' dall'anno scorso che i ribelli provano a conquistare Mannagh, che si trova vicino al confine turco nella provincia di Aleppo, ma hanno affrontato una forte resistenza dai soldati che la difendevano. L'Osservatorio ha aggiunto che si sono registrate vittime da entrambe le parti, e che i ribelli hanno preso come prigionieri soldati del governo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata