Siria, attivisti: Esercito bombarda quartieri di Homs con carri armati

Beirut (Libano), 17 feb. (LaPresse/AP) - L'esercito siriano sta bombarando diversi quartieri di Homs, nel centro del Paese, controllati dai combattenti dell'opposizione. L'Osservatorio siriano per i diritti umani con sede a Londra ha fatto sapere che le truppe governative hanno attaccato oggi i quartieri di Baba Amr, Bayadah, Khaldiyeh e Inshaat. In video amatoriali pubblicati su internet si vede almeno un carro armato bombardare Baba Amr a una distanza ravvicinata. Le operazioni dell'esercito a Homs sono iniziate il 4 febbraio. Ieri il segretario generale delle Nazioni unite Ban Ki-moon ha accusato il regime siriano di commettere "quasi sicuramente" crimini contro l'umanità. L'Assemblea generale dell'Onu ha inoltre approvato una risoluzione che condanna le violazioni dei diritti umani da parte del governo del presidente Bashar Assad.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata