Siria, attivisti convocano cortei a supporto Esercito libero siriano

Beirut (Libano), 13 gen. (LaPresse/AP) - Gli attivisti siriani hanno convocato manifestazioni in tutto il Paese a supporto dell'Esercito libero siriano, gruppo formato da soldati disertori passati all'opposizione per cercare di rovesciare il contestato presidente Bashar Assad. Secondo il leader del gruppo, il colonnello Riad al-Asaad, i militari disertori sarebbero migliaia. Le proteste di oggi, giorno tradizionale per le rivolte nel mondo arabo, sono state annunciate su siti web gestiti dagli attivisti. Ieri il leader dell'opposizione siriana, Burhan Ghalioun, ha intrattenuto colloqui con l'Esercito libero siriano per comprenderne i bisogni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata