Siria, attivisti: Caccia dell'esercito abbattutto da ribelli nel nord

Beirut (Libano), 30 ago. (LaPresse/AP) - I ribelli siriani hanno abbattutto un aereo da combattimento dell'esercito nella provincia settentrionale di Idlib. Lo riferiscono gli attivisti dei Comitati di coordinamento locali e dell'Osservatorio siriano per i diritti umani, precisando che il caccia è stato visto schiantarsi vicino alla base aerea di Abu Zuhour. Il governo non ha per il momento commentato l'accaduto. Un attivista di Idlib, Alaa al-Din, ha fatto sapere che l'aereo è stato abbattutto da armi pesanti. In un video trasmesso dall'emittente al-Arabiya si vedono dei ribelli che applaudono e mostrano un paracadute, che secondo loro apparteneva al pilota del caccia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata