Siria, attentato suicida a Daraa: almeno due vittime, molti feriti

Beirut (Libano), 3 mar. (LaPresse/AP) - Un attentatore suicida si è fatto esplodere con la sua auto nella città di Daraa, nel sud della Siria. Le vittime sono diverse. È quanto riferisce l'agenzia di stampa Sana, secondo cui l'esplosione è avvenuta nel centro della città dove quasi un anno fa è scattata la rivolta contro il governo di Bashar Assad. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, almeno due persone hanno perso la vita e molte altre sono rimaste ferite nello scoppio. Gli attivisti riferiscono che l'esplosione è avvenuta vicino a un distributore di benzina in una zona conosciuta come Daraa al-Balad.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata