Siria, Assad ringrazia Russia per veto contro risoluzione Onu

Mosca (Russia), 30 ott. (LaPresse/AP) - Il presidente siriano Bashar Assad ha ringraziato la Russia per aver messo al riparo Damasco dalle sanzioni internazionali ponendo il veto sulla risoluzione del Consiglio di sicurezza dell'Onu contro la repressione che in Siria prosegue da mesi. Parlando al Canale uno della tv russa in un'intervista trasmessa oggi, Assad ha aggiunto che la Siria continuerà a contare sul sostegno di Mosca. La risoluzione Onu bocciata questo mese in Consiglio di sicurezza per il veto di Russia e Cina sarebbe stata la prima nei confronti della Siria da quando le forze di Assad hanno cominciato ad attaccare i civili anti-regime a metà marzo. Secondo le stime delle Nazioni unite, almeno 3mila persone sono state uccise in Siria dall'inizio delle proteste. Il veto di Cina e Russia è stato fortemente criticato da Stati Uniti e Paesi europei. Mosca ha invece difeso la sua scelta dicendo che l'approvazione della risoluzione avrebbe spianato la strada a una possibile azione militare in Siria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata