Siria, almeno 5 soldati del regime uccisi in scontri con disertori

Beirut (Libano), 17 ott. (LaPresse/AP) - Almeno cinque soldati del regime del presidente siriano, Bashar Assad, sono rimasti uccisi in scontri con soldati disertori a Qusair, vicino al confine con il Libano. Lo rende noto l'Osservatorio siriano per i diritti umani, spiegando che anche altri membri delle forze di sicurezza hanno perso la vita nelle violenze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata