Siria, alcuni Paesi chiedono espulsione Damasco da commissione Unesco

Parigi (Francia), 25 gen. (LaPresse/AP) - Alcuni Paesi, tra cui Stati Uniti, Qatar, Germania e Regno Unito, chiedono che la Siria sia espulsa dalla Commissione convenzioni e raccomandazioni dell'Unesco. Lo ha fatto sapere Un Watch, un'ong di Ginevra che ha come obiettivo il monitoraggio del lavoro delle Nazioni unite. La Commissione convenzioni e raccomandazioni si occupa di diverse problematiche, tra cui il rispetto dei diritti umani. Secondo Un Watch, alcuni Paesi vogliono che la questione venga discussa al prossimo incontro del Comitato esecutivo dell'Unesco che si terrà tra il 27 febbraio e il 10 marzo. Secondo l'Onu, nelle repressioni della rivolta antigovernativa in Siria hanno finora perso la vita oltre 5mila persone. Il segretario generale delle Nazioni unite, Ban Ki-moon, ha condannato Damasco per abusi dei diritti umani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata