Siria, al-Nasser: Mancato accordo su risoluzione Onu causa altri morti

New York (New York, Usa), 6 feb. (LaPresse/AP) - Il presidente dell'Assemblea generale dell'Onu, Nassir Abdulaziz al-Nasser, preme perché il Consiglio di sicurezza raggiunga un accordo sulla risoluzione sulla Siria, sostenendo che la profonda divisione al suo interno porterà a ulteriori morti nel Paese. "Più a lungo il Consiglio di sicurezza resterà diviso sull'adozione di una posizione unanime sugli sviluppi in Siria, più la situazione diventerà difficile, con altri siriani che saranno uccisi ogni giorno", ha detto. Russia e Cina sabato hanno posto il veto sulla risoluzione destinata a fermare la brutale repressione delle rivolte da parte del governo del presidente Bashar Assad. In una insolita dichiarazione, il presidente ha ripetuto le richieste della Lega araba e della comunità internazionale perché venga immediatamente messa fine alle violenze, agli omicidi e alle violazioni dei diritti umani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata