Siria, accordo Turchia e Usa per addestrare ribelli moderati

Ankara (Turchia), 19 feb. (LaPresse/Reuters) - Gli Stati Uniti e la Turchia hanno siglato un accordo per addestrate ed equipaggiare ribelli moderati in Siria. Lo ha fatto sapere un funzionario del ministero degli Esteri turco, precisando che il patto è stato firmato da un sottosegretario turco e dall'ambasciatore Usa ad Ankara.

L'esercito americano aveva fatto sapere di voler inviare oltre 400 soldati, tra cui membri delle forze speciali, per addestrare circa cinquemila ribelli moderati all'anno per 3 anni in basi fuori dalla Siria, nell'ambito della campagna contro lo Stato islamico. Arabia Saudita, Qatar e Turchia hanno offerto pubblicamente di ospitare le strutture in cui si svolgerebbe l'addestramento.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata