Sierra Leone, oltre 300 morti sotto il fango: strage di bambini
Circa 60 delle vittime sarebbero bambini

È di almeno 312 morti il bilancio delle forti piogge registrate oggi in diverse zone della Sierra Leone. È quanto ha riferito all'agenzia di stampa Afp una fonte ospedaliera nella capitale Freetown, e la notizia è stata rilanciata da diversi media internazionali fra cui la Bbc. Per il quotidiano The Sierra Leone Telepraph, secondo cui oltre 100 delle vittime sono rimaste uccise nella frana che ha travolto le case nella città di Regent, circa 60 delle vittime sarebbero bambini.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata