Seul ha un piano segreto per uccidere Kim Jong Un
La rivelazione del ministro della Difesa Han Min-koo

La Corea del Sud ha truppe speciali pronte ad entrare in azione e uccidere il leader nordcoreano Kim Jong Un in caso si sentisse minacciata da armi nucleari. Lo ha rivelato, secondo quanto riporta la Cnn, il ministro della Difesa della Corea del Sud Han Min-koo. "Abbiamo un piano. La Corea del Sud prevede di utilizzare missili di precisione per colpire obiettivi nemici in diverse zone ed eliminare il leader", ha spiegato il ministro.

LEGGI ANCHE Dittatore Kim Jong-un soffre di insonnia e obesità per lo stress

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata