Serbia, Ue: Ok provvisorio ad avvio negoziati su adesione al blocco

Bruxelles (Serbia), 25 giu. (LaPresse/AP) - I Paesi dell'Unione europea hanno accettato in maniera provvisoria di aprire colloqui sull'adesione con la Serbia entro gennaio prossimo, in riconoscimento degli sforzi di Belgrado mirati a migliorare le relazioni con il Kosovo e ad adottare riforme. Lo ha fatto sapere il viceministro degli Esteri irlandese Eamon Gilmore. La decisione dovrebbe essere approvata dai leader che si riuniranno giovedì a Bruxelles per il Consiglio europeo. I ministri che si sono incontrati oggi a Lussemburgo hanno proposto inoltre di avviare negoziati per rafforzare le relazioni con il Kosovo, un possibile primo passo verso l'ingresso del Paese nel blocco. "Entrambi i Paesi hanno lavorato duramente negli ultimi mesi sulla normalizzazione dei loro rappporti", ha commentato il ministro degli Esteri tedesco Guido Westerwelle, aggiungendo che questi tentativi "meritano una risposta positiva dall'Europa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata