Serbia, premier Albania in visita a Belgrado: la prima in 68 anni

Belgrado (Serbia), 10 nov. (LaPresse/AP) - Il primo ministro albanese Edi Rama ha incontrato a Belgrado l'omologo serbo Aleksandar Vucic per colloqui considerati un punto di svolta nei rapporti tra i due Paesi. La visita, la prima di un leader albanese in Serbia in 68 anni, era stata rinviata a seguito delle tensioni politiche scoppiate dopo gli scontri avvenuti nel corso della partita del 14 ottobre a Belgrado fra le nazionali di calcio dei due Paesi, quando un drone aveva sorvolato il campo sventolando una bandiera che inneggiava all'indipendenza del Kosovo. I rapporti tra Belgrado e Tirana sono tesi da anni, soprattutto a causa dell'indipendenza proclamata dal Kosovo, un'ex provincia serba in cui la maggior parte degli abitanti è di etnia albanese. La Serbia non ha mai accettato la secessione del Kosovo, proclamata unilateralmente nel 2008.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata