Serbia, è morta a Belgrado la vedova di Tito, Jovanka Broz

Belgrado (Serbia), 20 ott. (LaPresse/AP) - È morta in ospedale a Belgrado Jovanka Broz, la vedova dell'ex leader jugoslavo Josip Broz Tito. Aveva 88 anni. Lo riferisce il responsabile dell'ospedale, Zlatibor Loncar. La donna, ricoverata dalla fine di agosto, è stata sposata con Tito per circa 30 anni. Sui funerali non è ancora stato dato alcun annuncio. Tito, i cui combattenti partigiani lottarono contro gli occupanti nazisti durante la seconda guerra mondiale, prese il potere in Jugoslavia al termine del conflitto. Guidò la federazione multietnica fino alla sua morte, nel 1980. A quel punto i suoi successori tolsero alla vedova Broz i suoi diritti, mettendola agli arresti domiciliari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata