Sequestra bus in Ucraina, il sospetto in un video: "Buona festa anti-sistema"

L'uomo, armato, ha preso in ostaggio 20 persone a Lutsk e ha chiamato lui stesso la polizia

(LaPresse) Ha chiamato lui stesso la polizia identificandosi come Maksim Plokhoy l'uomo che ha preso in ostaggio una ventina di persone su un bus nel centro di Lutsk, in Ucraina. A riferirlo è stato il viceministro degli Interni ucraino Anton Gerashchenko su Facebook. Si tratta di una persona armata e con sè avrebbe dell'esplosivo. Il sospetto solo ieri avrebbe pubblicato un video su Youtube, che ora è stato oscurato, nel quale si mostra armato e afferma: "Buona festa anti-sistema! Non illudetevi, celebrate la verità".