Senegal, nuovo presidente Macky Sall ha prestato giuramento

Dakar (Senegal), 2 apr. (LaPresse/AP) - Macky Sall, nuovo presidente del Senegal, ha prestato giuramento durante una cerimonia inaugurale in un albergo della capitale Dakar. Centinaia di persone si sono raccolte davanti all'hotel per l'evento, compresi i capi di Stato di Paesi africani vicini, che nelle prossime ore terranno un summit sul golpe militare in Mali. Sall, nuovo leader senegalese dopo Abdoulaye Wade, al potere per 12 anni, è stato democraticamente eletto al ballottaggio con l'ex presidente. Il voto pacifico è stato elogiato dalla comunità internazionale dopo che il leader uscente ha riconosciuto la vittoria dello sfidante in seguito alla chiusura dei seggi. La popolarità di Wade è calata a causa di disoccupazione, aumento dei prezzi e dei tagli di energia elettrica. Sall, ex primo ministro, eredita gli stessi problemi del predecessore e grandi aspettative del popolo per il cambiamento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata