Secondo turno amministrative in Francia: disfatta dei socialisti, la destra avanza

Parigi (Francia), 30 mar. (LaPresse) - Disfatta per i socialisti, astensione alta, boom del Front national e ascesa dell'Ump. E' l'esito del secondo turno delle elezioni amministrative in Francia, che sembra ricalcare quello del primo turno di voto. Secondo quanto riporta Liberation, il partito del presidente François Hollande perde almeno Reims, Saint-Etienne, Pau, Angers, Belfort, Narbonne, Roubaix, Tourcoing, La-Roche-sur-Yon, Brive-la-Gaillarde. Resta in bilico, tra le altre, Tolosa. Il Ps viene confermato ad Avignon e Parigi, dove secondo i sondaggi Anne Hidalgo ha sconfitto la candidata dell'Ump Nathalie Kosciusko-Morizet, ex portavoce di Nicolas Sarkozy.

"E' un avvertimento molto severo, che va preso molto seriamente", ha detto Ségolène Royal commentando il calo del suo partito. "E' una sconfitta prima di tutto per la sinistra, è una triste serata", ha dichiarato la portavoce del governo, Najat Vallaud-Belkacem. E tra le prime reazioni c'è stata la notizia, diffusa dal ministro dell'Economa sociale Benoit Hamon, che per domani è previsto un rimpasto di governo. Il successo della destra Ump è stato salutato con entusiasmo dal suo presidente Jean-François Copé: "E' la prima grande vittoria dell'Ump in una elezione locale" e il presidente Hollande deve "assolutamente cambiare politica" perché "il primo partito di Francia è l'Ump".

Il Front national prende il controllo di diverse città, dieci secondo il conteggio di Liberation: Fréjus, Béziers, il 'septième secteur' di Marsiglia, Le Luc, Le Pontet, Beaucaire, Villers-Cotterets, Hayange e Cogolin, oltre a Hénin-Beaumont già ottenuto al primo turno. E' una "nuova tappa per il Front national, che potrebbe raggiungere i 1.200 consiglieri municipali", ha commentato entusiasta Le Pen. Il movimento non riesce invece a conquistare, tra gli altri, Perpignan e Forbach. Secondo l'ultimo dato ufficiale sull'astensione, alle 17 aveva votato il 52,36% degli aventi diritto. Nel secondo turno delle elezioni locali del 2008 alla stessa ora l'affluenza era stata maggiore, registrata al 54,45%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata