Seann Penn in Bolivia, Morales gli chiede di difendere foglie coca

La Paz (Bolivia), 31 ott. (LaPresse/AP) - Il presidente della Bolivia Evo Morales ha chiesto a Sean Penn di sostenere all'Onu la depenalizzazione delle foglie di coca. All'attore, in visita nel Paese, la presidenza ha anche chiesto di fare pressioni sul Cile affinché venga ripristinato l'accesso della Bolivia all'oceano Pacifico e di premere sugli Stati Uniti perché estradino l'ex presidente boliviano Sanchez de Lozada. Non è noto se Penn, prima del suo arrivo a La Paz ieri per incontrare Morales e assistere con lui a una partita di calcio, fosse a conoscenza delle richieste che gli sarebbero state presentate. Quando i giornalisti gli hanno chiesto cosa ne pensasse, l'attore ha risposto soltanto: "Sono già l'ambasciatore di buona volontà ad Haiti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata