Scontri in Germania per arrivo scorie nucleari: 20 agenti feriti

Berlino (Germania), 26 nov. (LaPresse/AP) - Venti poliziotti sono rimasti feriti in Germania, durante gli scontri con i manifestanti in vista dell'arrivo di un carico di scorie nucleari nel nord del Paese. Circa 300 manifestanti, spiegano le forze di sicurezza, hanno tirato pietre e petardi verso gli agenti questa mattina vicino a Dannenberg. Ieri notte la polizia aveva utilizzato idranti e manganelli per tenere sotto controllo circa 200 dimostranti. Il carico di scorie proviene dalla Francia e ieri ha oltrepassato in treno il confine tedesco, diretto al sito di Gorleben che, secondo gli attivisti, non è sicuro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata