Scontri a cortei antifascisti a Parigi: 29 fermi, 9 feriti
I dimostranti si erano raccolti per protestare sia contro Emmanuel Macron, sia contro Marine Le Pen

È di 29 fermi e nove feriti, di cui sei poliziotti e tre manifestanti, il bilancio delle manifestazioni antifasciste scoppiate ieri sera a Parigi nella zona di Bastille e Republique dopo l'annuncio dei risultati delle elezioni presidenziali. Lo riportano i media locali. I dimostranti si erano raccolti per protestare sia contro Emmanuel Macron, sia contro Marine Le Pen, i due candidati passati al secondo turno, rispondendo all'invito a scendere in piazza fatto da movimenti antifascisti e anticapitalisti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata