Sciopero europeo, 82 arresti e 32 feriti in proteste in Spagna

Madrid (Spagna), 14 nov. (LaPresse/AP) - È di 32 feriti e 82 arresti il bilancio delle proteste e degli scontri che oggi hanno scosso la Spagna, nella giornata dello sciopero europeo contro l'austerità. La mobilitazione in Spagna ha portato alla chiusura di scuole, mentre lo staff degli ospedali è stato ridotto al minimo. I settori di sanità e istruzione pubblica hanno subito forti tagli nel Paese in seguito alle misure introdotte dal governo di Mariano Rajoy contro la crisi economica. I cortei sono sfociati nella violenza a Madrid e in altre città del Paese iberico, quando poliziotti in tenuta antisommossa si sono scontrati con i dimostranti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata