Sciopero di 24 ore per giornalisti Bbc contro piano tagli

Londra (Regno Unito), 18 feb. (LaPresse/AP) - I giornalisti della Bbc tengono oggi uno sciopero di 24 ore per protestare contro il taglio di posti di lavoro annunciato dall'emittente britannica. I reporter hanno organizzato picchetti fuori dagli studi di Londra. Le trasmissioni oggi proseguono, ma molti programmi sono saltati. Le cattive decisioni prese dalle dirigenti della Bbc, ha commentato Michelle Stanistreet, segretario generale dell'Unione nazionale dei giornalisti, faranno sì che la qualità del giornalismo venga compromessa. Ora sono a rischio duemila posti di lavoro e dal 2004 ne sono già stati tagliati settemila. In una nota, la Bbc ha definito deludenti le azioni del sindacato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata