Schianto Airbus, Germanwings: Lubitz non presentò certificato malattia

Colonia (Berlino), 27 mar. (LaPresse) - Germanwings ha reso noto con un comunicato di non aver ricevuto un certificato di malattia di Andreas Lubitz, il copilota dell'Airbus che si è schiantato sulle Alpi francesi con 150 persone a bordo. La società lo ha riferito con un comunicato stampa. "Attualmente ci sono notizie dei media secondo le quali il copilota del volo 4U9525 aveva ricevuto un certificato di malattia per il giorno dell'incidente. Germanwings dichiara che non è stato presentato alla società un certificato di malattia per quel giorno", si legge nella nota. "Questo corrisponde alle opinioni dell'alto procuratore di Duesseldorf", prosegue la nota.

"Secondo queste opinioni, 'un certificato di malattia strappato, valido anche per il giorno dell'incidente', è stato trovato tra i documenti del copilota. Secondo le affermazioni del procuratore, questo 'sosterrebe, secondo le prime valutazioni, la supposizione che il defunto avesse nascosto la sua malattia al suo datore di lavoro e al suo ambiente di lavoro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata