Sandy, Terzi: Non risultano italiani in difficoltà, seguiamo sviluppi

Roma, 30 ott. (LaPresse) - "Non ho indicazioni su italiani in difficoltà, ma comunque stiamo seguendo gli sviluppi in tutte le aree toccate dall'uragano Sandy attraverso il consolato generale a New York, l'ambasciata e l'unità di crisi a Roma". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, a margine di un incontro con la grande commissione parlamentare Italia-Russia a Montecitorio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata