Sandy, oltre 13.500 voli cancellati nel nordest degli Usa

New York (New York, Usa), 30 ott. (LaPresse/AP) - Il passaggio del ciclone post-tropicale Sandy ha causato la cancellazione di oltre 13.500 voli in arrivo o in partenza nel nordest degli Stati Uniti. Lo riferisce FlightAware, che segue le rotte aeree, aggiungendo che potrebbero passare diversi giorni prima che i viaggiatori possano partire. Le cancellazioni hanno riguardato anche le maggiori linee statunitensi, fra cui American Airlines, United e Delta, che hanno tenuto a terra i loro aerei nei tre aeroporti newyorchesi, bloccando un quarto del traffico statunitense da e per New York.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata