Sadiq Khan a Cameron: Contro di me strategie "alla Trump"
Sull'Observer il neosindaco di Londra si scaglia contro i conservatori

"La campagna dei conservatori? Arriva direttamente dal libro delle strategie di Donald Trump". Ne è certo Sadiq Khan, neoletto sindaco musulmano di origine pakistane di Londra, tanto da scriverlo nell'Observer, il settimanale del gruppo editoriale del Guardian, a poche ore dalla sua elezione a primo cittadino londinese.

Khan ha sottolineato come David Cameron e il suo avversario ai seggi Zac Goldsmith abbiano cercato di "dividere le comunità di Londra, nel tentativo di ottenere dei voti". E continuna con l'affondo:  "Hanno usato la paura e le insinuazioni per cercare di mettere i gruppi etnici e religiosi differenti uno contro l'altro. Qualcosa uscito dal "playbook" di Donald Trump, i londinesi meritavano di meglio e spero che sia qualcosa che il partito conservatore non potrà mai provare a ripetere" ha sottolineato Khan.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata