Russiagate, nel mirino il genero del Presidente Trump
Sono nel mirino del procuratore Robert Mueller, coordinatore delle indagini sul Russiagate, i contatti tra la Cina e il genero del presidente Trump Jared Kushner. Gli investigatori, che parallelamente proseguono nell''inchiesta per verificare i contatti di Kushner con Mosca, hanno messo sotto la lente di ingrandimento alcune operazioni finanziarie con imprese straniere del marito di Ivanka Trump durante il periodo di transizione presidenziale, quando cioè Trump era già presidente "in pectore"